Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cittadinanza onoraria a un dirigente Asl molto speciale

Antonio Rocchini con  il sindaco Giulio Cherubini

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Storico dirigente della Asl va in pensione. E per lui arriva la cittadinanza onoraria. Panicale ringrazia Antonio Rocchini. E' stato il sindaco Giulio Cherubini a consegnare il riconoscimento al responsabile amministrativo del distretto sanitario del territorio dopo 36 anni di onoratissimo lavoro. Proprio Cherubini ha elogiato l'impegno e il gran lavoro svolto nei riguardi del sociale da parte del responsabile Asl. “Un impegno e un lavoro che in questi anni ha portato anche a grandi risultati per l'intero territorio – ha spiegato Cherubini - e non solo di Panicale, ma del Trasimeno più in generale. Il Comune si è trovato spesso a lavorare con l'Asl per la valorizzazione di politiche socio- sanitarie e in questo percorso la figura di Rocchini è stata sempre fondamentale”.