Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Taglio del nastro per la nuova biblioteca comunale

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Dopo una raccolta di alcuni mesi, le donazione di cittadini e commercianti e più di quattromila libri selezionati, da sabato  16 giugno Valtopina avrà la sua biblioteca. L'inaugurazione è prevista alle 17 nei locali dell'ex centro giovani, con l'intitolazione a Stelvio Sbardella. Da settembre a dicembre dell'anno scorso, infatti, si è svolta una campagna di raccolta alla quale hanno contribuito moltissimi volontari, che da Valtopina e dalle sue scuole, dai Comuni vicini e anche da varie parti d'Italia hanno donato i volumi, inondando letteralmente i locali dell'ex centro giovani di scatole piene di libri. “Le donazioni sono state così numerose – ha detto il consigliere alla cultura, Lorenzo Rocca – che ci siamo resi conto di non avere più spazio per mettere i libri. Da gennaio, allora, abbiamo lanciato la campagna ‘adotta una scaffalatura' e grazie al contributo dei commercianti, di tutti i consiglieri e dei cittadini abbiamo potuto comprare degli scaffali nuovi per tutto il piano terra”. Una grande risposta da parte della città e anche un progetto più ampio, dunque, con la creazione all'interno della biblioteca di spazi per la ludoteca e di una sala video, con apertura a gestione comunale dal martedì al giovedì dalle 15.30 alle 18.30. Eirene Mirti