Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Turisti felici e bagnati

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Le non perfette condizioni atmosferiche non hanno frenato più di tanto l'arrivo di turisti in Umbria, compresa la Valnerina dove le ferite del sisma seppur visibili non tarpano le ai visitatori. Restano criticità, ma per i ristoratori di Norcia ad esempio è andata bene la giornata di Pasqua malgrado la pioggia. L'apertura dei musei e la grande offerta culturale ha fatto il resto da Perugia a Gubbio fino a Orvieto (LEGGI Cosa fare a Pasqua).