Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uova di Pasqua per aiutare Cascia e Norcia

Le uova di Laboratorio Magione

Alice Guerrini
  • a
  • a
  • a

Una Pasqua dolce e solidale. Manca ancora un mese, ma l'associazione culturale Laboratorio Magione ha già messo in cantiere una iniziativa di solidarietà. Nei pensieri dei soci dell'associazione c'è ancora Norcia. Ecco allora che nasce "Un uovo per ricostruire" che prevede la vendita e distribuzione delle uova di Pasqua realizzate dalla cioccolateria Vetusta Nursia di Norcia. "Per ogni uovo venduto - spiega il presidente Diego Contini - la cioccolateria darà in beneficenza una parte del ricavato per le popolazioni di Norcia e Cascia (modalità di aiuto da stabilire in base alle esigenze). Questo evento viene riproposto per il secondo anno consecutivo. Nel 2017 ebbe un grande successo - ricorda Contini - Laboratorio Magione in collaborazione con lo Junior Magione e l'Asd Ventinella ha venduto oltre 1200 uova donando alle scuole di Norcia parte del ricavato in borse in studio per alunni meritevoli". Quest'anno oltre a Laboratorio Magione faranno parte della promozione ancora una volta lo Junior calcio e l'asd Ventinella ma con loro ci sarà anche la Misericordia di Magione e gli Anonimi Perugini. L'evento gode del patrocinio del Comune. "In accordo con la direzione didattica di Magione - spiega il presidente - verranno distribuiti dei moduli ad ogni classe per la richiesta di uova che poi i volontari provvederanno a consegnare. Molte le aziende che hanno richiesto di aderire e promuovere la vendita tramite i loro dipendenti, anche fuori comune. Un'adesione che ci rende orgogliosi perché lo scopo è di cercare di aiutare chi è in difficoltà con un gesto semplice, perché ci sono realtà che ancora vivono in situazione di disagio anche se non più al centro dell'attenzione mediatica. Lo abbiamo fatto, lo facciamo e lo faremo. Ciò che ci rende felici è riuscire a coinvolgere sempre più associazioni possibili: tutte con lo stesso obiettivo, aiutare il prossimo".