Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rosatellum bis, il governo pone la fiducia

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Il Governo ha posto la questione di fiducia sugli articoli 1, 2, 3, 4 e 6 del Rosatellum bis. Lo ha detto intervenendo nell'aula del Senato la ministra per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro. Cartelli e urla "vergogna, vergogna" da parte del M5S hanno accompagnato la richiesta. "È una facoltà del Governo", ha replicato il presidente Pietro Grasso, convocando la conferenza dei capigruppo per organizzare i tempi e il calendario dei voti. La commissione Affari costituzionali ha proceduto velocemente dopo che i senatori di M5S, Sinistra italiana e Mdp hanno abbandonato i lavori in segno di protesta e, di conseguenza, i loro emendamenti sono decaduti. Mdp ha anche annunciato che uscirà dalla maggioranza.