Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Saltano i microfoni al comizio di Salvini

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Non è nato sotto una buona stella il comizio di Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, a Todi. Il fatto che piazza del Popolo fosse occupata per tre quarti dal campo di calcetto, per il torneo rionale che inizierà giovedì 8 giugno, ha costretto i fans leghisti a ripiegare a ridosso della scalinata della cattedrale. La mancanza di microfoni adeguati ha impedito ai più di ascoltare gli interventi in maniera completa. L'esponente leghista, che aveva al suo fianco il candidato Ssndaco a Todi, Adriano Ruspolini, se l'è comunque cavata brillantemente.