Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La forza e il coraggio di Sintini spiegato agli studenti

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Giornata umbertidese per Giacomo “Jack” Sintini che ha parlato del suo libro e della sua associazione ai giovani del Campus Leonardo da Vinci e poi ha presentato la sua opera e il suo impegno per la lotta contro il cancro all'Enoteca Migliorati. Con lui a scuola, la preside Franca Burzigotti che lo ha accolto insieme ad una sessantina di studenti e all'onorevole Giampiero Giulietti e poi la bella chiacchierata in compagnia di Lorenzo Serventi, coach della Pallacanestro Femminile Umbertide, e Lorenzo Scarponi, ex assessore allo Sport del Comune di Umbertide, nel centro cittadino. Sintini ha raccontato la sua storia fatta di successi, della caduta provocata dal cancro che è riuscito a debellare insieme all'equipe del dottor Gianangelo Falini e di rinascita dopo la malattia. La sua vita l'ha messa in un libro dal titolo “Forza e coraggio”, “...quella forza e coraggio che ci vuole nei momenti belli e nei momenti brutti, da affrontare sempre facendo squadra”. Poi Sintini ha parlato dell'associazione che prende il suo nome e che “…è a disposizione di chi ha bisogno. Cerchiamo di condividere le nostre esperienze e di aiutare chi deve superare tante difficoltà”. Sono tante le donazioni raccolte e consegnate. Ora l'associazione sta lavorando per aprire una sala convegni, per incontrare personalità del settore che possono aiutare ad affrontare le difficoltà che la malattia propone e per mettere in contatto chi vuole condividere le esperienze.