Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sport e malati oncologici: primi passi verso i Games

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Si è tenuto a Perugia il primo meeting degli Oncology Games, il progetto presentato dal Tucep e finanziato dall'Unione Europea nel campo dello sport. Hanno partecipato alla due giorni i rappresentati dei sette partner dei sei Paesi coinvolti. “Credo che sarà il precursore di tanti altri progetti che dimostrano che lo sport ha un impatto positivo per i malati oncologici sia dal punto di vista psicologico sia fisico”, dice Maria Brizi, direttore del Tucep di Perugia, che coordinerà le attività. Il progetto, della durata di 18 mesi, prevede varie azioni tra cui la realizzazione di linee guida per l'attività fisica dei malati oncologici. Un vademecum rivolto al personale medico, agli allenatori e ai pazienti. Gli Oncology Games si terranno probabilmente a Roma a settembre 2018. "Il mio sogno si realizza", dice Leonardo Cenci, presidente di Avanti Tutta.