Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Comune in un'app: dal turismo ai pagamenti

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Un'app unica per tutti i servizi e i pagamenti e un portale di Open Data per accrescere la competitività delle imprese: è l'assessore all'Innovazione Digitale di Città di Castello Riccardo Carletti a ribadire gli obiettivi del 2017, collegati all'utilizzo delle nuove tecnologie “che stanno cambiando in meglio il rapporto tra comune e tifernati, aiutando l'ascolto, la collaborazione e, grazie alla trasparenza, anche il grado di fiducia nelle istituzioni”. Agenda Urbana è lo strumento attraverso il Portale web (App) per i servizi della PA con accesso sia smartphone che da tablet, collegato ai sistemi di pagamento Pago Pa e Spid e attraverso il Portale OpenData, per create valore attraverso l'integrazione, la trasparenza e l'utilizzo dei dati da parte delle imprese. “615mila euro di investimenti che si sommano ad altre importanti realizzazioni, tra cui il nuovo portale della Trasparenza con una grafica aggiornata alle ultime linee guida nazionali. Non si tratta solo di essere in regola con una serie sempre crescente di adempimenti legislativi ma di cogliere questo obbligo come l'opportunità di cambiare stile allineandosi ai tempi e al linguaggio dei cittadini”.