Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, due case inagibili. Il 1 novembre chiese resteranno chiuse

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Il terremoto di domenica 30 ottobre ha profondamente scosso la terra e gli animi anche a Nocera Umbra. Qui sono risultate inagibili due abitazioni, una in via Matteo da Gualdo, già lesionata dalle scosse precedenti, e un'altra nella zona di Collecroce. Per martedì 1 novembre, il sindaco ha predisposto la chiusura di tutte le chiese in via precauzionale, decisa in collaborazione con i parroci; le funzioni religiose si svolgeranno all'aperto e nei cimiteri.