Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scuola, caos insegnanti: bufera all'infanzia e al sostegno

Esplora:

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

A dieci giorni dalla prima campanella è ancora caos insegnanti in Umbria. Il nuovo contratto di immissione a ruolo per le oltre 75 maestre dell'infanzia convocate contiene una postilla: si firma l'incarico accettando però l'eventuale automatica revoca in presenza di altre ricorsiste diplomate magistrali pre-2001 che stanno vincendo le cause per l'inserimento nelle graduatorie ad esaurimento con punteggio superiore a quello delle attuali convocate. Per questo dopo gli slittamenti di fine agosto riesplode la polemica, con decine di docenti che si sono rivolte all'avvocato per controbattere legalmente. Il tutto con le classi già assegnate. Servizio integrale a cura di Alessandro Antonini sul Corriere dell'Umbria del 22 settembre