Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Profughi accolti a Perugia e Gubbio

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

In una struttura di Montebello, a Perugia, sono stati accolti 35 profughi. I residenti se ne sono accorti “casualmente” e qualche mal di pancia c'è stato. Gli stranieri sono arrivati scaglionati e di notte. Hanno trovato alloggio in un hotel vicino ai servizi e ai negozi del paese. La maggior parte dei profughi arriva da da Calabria, Sicilia e Puglia. Sono per lo più africani, in numero decisamente minore gli asiatici e i medio orientali. A Gubbio, intanto, sono arrivati i primi sei richiedenti asilo. Vengono ospitati in un appartamento della frazione di Cipolleto. Alla fine ne arriveranno quaranta in tutto. Articolo completo nel Corriere dell'Umbria di giovedì 15 settembre (CLICCA QUI)