Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Terremoto all'italiana", è bufera per la vignetta di Charlie Hebdo

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

"Terremoto all'italiana: penne al sugo di pomodoro, penne gratinate, lasagne". La frase accompagna la vignetta con le vittime del sisma sporche di sangue, mentre l'ultima (appunto, le lasagne) è caratterizzata da diverse persone sepolte da strati di pasta. Insomma, una vignetta di dubbio gusto da parte di Charlie Hebdo, la rivista satirica francese colpita nel gennaio 2015 dall'Isis. Nel mirino di Charlie sono finiti stavolta i terremotati del centro Italia, ma la vignetta ha fomentato polemiche a non finire nel web e non solo.