Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nubifragio sulla città, ancora allagamenti

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Un violento nubifragio, l'ennesimo, mercoledì 10 agosto ha di nuovo colpito Gubbio provocando i problemi ormai "consueti": allagamenti in abitazioni ed esercizi commerciali e in sottopassi in molte parti del territorio, maggiormente colpite, come sempre, tra le altre, le aree della Vittorina, Aldo Moro, Coppiolo, San Marco, area urbana ovest, Cipolleto e Ponte D'Assi al sud. L'acquazzone, durato diverse ore durante l'arco della giornata, ha reso difficoltoso anche il transito dei veicoli lungo la strada. Le persone hanno avuto bisogno dell'intervento delle forze dell'ordine e in molti casi si sono armati, come sempre, di pazienza e pompe aspiranti in proprio e hanno asciugato garage e scantinati a proprie spese. Una situazione che si ripete da tempo e che ha visto anche molte sollecitazioni da parte delle forze politiche cittadine all'amministrazione comunale per calendarizzare una pulizia più puntuale, completa e radicale delle caditoie e delle griglie delle fognature e di raccolta delle acque piovane che si trovano lungo l'asse stradale. Basta infatti una forazza otturata per creare tanti problemi anche a quelle vicine che, seppur pulite, non riescono a raccogliere l'acqua in eccesso, che si riversa dove trova una via libera.