Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Trasimeno come palestra velica per conquistare il record del mondo

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Navigheranno verso il record del mondo di lunga percorrenza nel Mar Adriatico, ma prima faranno tappa al Trasimeno, alla darsena di Torricella gestita dall'associazione Asd Trasimeno a vela di Francesco Batani. I protagonisti di questa impresa sono il velista tifernate Alessio Campriani (del Circolo velico Centro Italia) e il velista disabile Danilo Malerba insieme alla loro deriva "Pinky I". L'appuntamento è alla nuova darsena di Torricella sabato alle 9,30 per il varo simbolico della deriva e alle 12 la presentazione del "Viaggio di Pinky I". La tappa al Trasimeno durerà fino a lunedì 15 e si svilupperà tra allenamenti, svolti nel club velico Trasimeno e nel club velico di Castiglione del Lago e momenti conviviali. "Si tratta di un progetto della massima rilevanza sociale - spiega Francesco Batani dell'associazione Asd Trasimeno a vela - che si propone di stabilire un record di lunga navigazione insieme ad un velista disabile". Leggi il servizio completo a cura di Alice Guerrini sull'edicola digitale