Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quattro ore in fila per pagare una bolletta

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Il capogruppo Lega Nord di Città di Castello, Riccardo Augusto Marchetti annuncia una mozione sui lunghi tempi di attesa e sull'evidente disagio provocato dagli sportelli tifernati di Umbria Acque, aperti solo poche ore a settimana. “In una realtà frenetica come la nostra - denuncia l'esponente del Carroccio - quattro ore di fila per pagare una bolletta o fare un legittimo reclamo sono inammissibili. Uno sportello pubblico come quello di Umbria Acque aperto solo due giorni a settimana, con un solo rientro pomeridiano per un totale di nove ore complessive non garantisce un degno servizio ai cittadini che al momento di pagare le tasse, però, sono chiamati a una precisione a dir poco militare”. E così ecco che scatta subito una mozione per chiedere l'apertura settmanale, sabato compreso.