Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Battiti di ali sul Trasimeno", mostra sui volatili del lago

Ali. Gue.
  • a
  • a
  • a

"Battiti di ali sul Trasimeno” è la mostra inaugurata a Sant'Arcangelo in occasione della “Sagra del pesce sfilettato” che si concluderà domenica 10 luglio a Magione. Le foto esposte sono opera di Franco Nucciarelli, Riccardo Cacioppolini, Enrico Papi, Andrea Pagnotta, Mauro Castellani, Ronald Werson e Alessandro Beccafico. Immagini che portano lo spettatore a conoscere l'interessante quanto magico mondo dei volatili palustri presenti sul bacino del Trasimeno. Gli autori sono accomunati dalla passione per la fotografia e dall'amore per il principale lago umbro. Anatre che risalgono i venti freddi alla ricerca del cibo, rondini che sfrecciano sfiorando l'acqua per bere, il corteggiamento di una coppia di svassi, la rumorosa lotta delle folaghe per la difesa del territorio, l'immobilità degli aironi, gli improvvisi guizzi degli uccelli e tanti altri scatti stanno a testimoniare la capacità tecnica dei sette fotografi e la loro sensibilità. “L'obiettivo della mostra – spiega Gianni Dentini scrittore e amante della natura presente all'inaugurazione - ampiamente raggiunto, è chiaramente venuto fuori: le foto aiutano a capire il Trasimeno, amarlo e ad avvicinarsi a lui con sempre rinnovato rispetto”. Al taglio del nastro sono intervenuti anche il sindaco Giacomo Chiodini, l'assessore alla cultura Vanni Ruggeri e il consigliere comunale Giancarla Sordi.