Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Comunicazione tra Comune e cittadini, whatsapp presto anche a Giano

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Anche il Comune di Giano dell'Umbria si aggiungerà presto all'elenco degli enti locali che utilizzano sistemi di messaggistica istantanea - come il popolare whatsapp - per comunicare con i propri cittadini. Il sindaco Marcello Bioli, rispondendo a un'interpellanza del consigliere di minoranza Jacopo Barbarito, che sollecitava l'introduzione di questo sistema per accorciare le distanze tra amministrazione e cittadini, ha risposto che l'ente da lui diretto intende attivare il servizio quanto prima, limitatamente alle comunicazioni relative ad eventi, iniziative, concorsi, scadenze e altre manifestazioni pubbliche. Il servizio, come nel recente caso di Marsciano, sarà attivo su richiesta da parte dei cittadini e garantirà la privacy di tutti gli aderenti.