Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strade nel degrado, Comune contro Provincia e Anas

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

La situazione delle strade di competenza sovracomunale, Provincia e Anas, è insostenibile e il vice sindaco Gloria Sabbatini prende carta e penna e scrive agli enti interessati per chiedere l'intervento per la manutenzione ordinaria e straordinaria. Sono diverse le segnalazioni di cittadini gualdesi e non solo, giunte all'amministrazione comunale di Gualdo Tadino o apparse sui principali social network, da cui è partita l'iniziativa del vice sindaco che ha anche le deleghe ai Lavori pubblici. “Ho voluto ribadire la situazione di pericolosità di diverse vie di comunicazione del territorio comunale, auspicando un intervento urgente riguardo al taglio del verde e frane” spiega il vice sindaco Sabbatini. Dal Comune sottolineano come la situazione sia “diventata insostenibile, anche considerando che l'ufficio comunale che si occupa di manutenzione può contare a pieno regime su nove unità lavorative, un numero non sufficiente a coprire i fabbisogni dell'intero territorio, vista e considerata, appunto, la competenza di Anas su diverse strade del territorio comunale gualdese”. Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria del 9 giugno