Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gran festa degli studenti con la "Color Run"

Foto Belfiore

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Tutti i colori dell'arcobaleno, quest'anno realizzati in polvere di mais e facilmente rimovibili dagli operatori della Gesenu e dal volto dei ragazzi, per festeggiare la "Color Run" la festa che ricalca l'indiana Holi e sparge una patina multicolorata sui partecipanti, in gran parte studenti, che hanno così festeggiato l'avvicendarsi della fine dell'anno scolastico. Nel corso della manifestazione sono stati raccolti anche più di duemila euro destinati all'associazione Avanti Tutta di Leonardo Cenci. Leonardo Cenci è salito sul palco e ha parlato ai ragazzi. Ha raccontato un po' la sua storia e “li ho stimolati a credere in se stessi, - racconta il presidente di Avanti Tutta - ad aumentare la loro autostima e a farsi scivolare le loro ansie e paure. Poi ho parlato dell'importanza di condurre un corretto stile di vita e amarla e viverla in pienezza, poiché è il dono più prezioso che abbiamo”. Un intervento che si è concluso con una vera e propria standing ovation. Hanno partecipato all'evento circa seimila studenti che si sono dati appuntamento nella mattina di sabato 28 maggio in Piazza Grimana. Gli studenti delle scuole superiori dell'Umbria riuniti alle 9 all'inizio di via Pinturicchio per il taglio del nastro alla presenza dell'assessore Waguè hanno sfoggiato colori, risate, e polvere di mais con cui hanno dipinto la folla dei partecipanti che, da Piazza Grimana, hanno percorso via del Roscetto, via della Viola, via Alessi, Piazza IV Novembre, via dei Priori, fino al grande ritrovo a San Francesco al Prato con musica e dj.