Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Domenica quasi estiva, poi di nuovo temporali

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

“Sarà una domenica dal sapore quasi estivo sull'Italia ma già a fine giornata giungeranno i primi segnali di un nuovo peggioramento”, lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: “L'alta pressione favorirà infatti sole prevalente e clima piuttosto caldo con punte di 26-27 gradu al nord, tirreniche, fino a sfiorare i 30 sulla Sardegna. Tuttavia in serata si innescheranno i primi rovesci e temporali tra Valle d'Aosta e Piemonte occidentale”. “Lunedì una veloce perturbazione colpirà il nord e in parte il centro portando una nuova passata di rovesci e temporali – prosegue l'esperto –. I fenomeni saranno localmente intensi e accompagnati anche da grandine e improvvise raffiche di vento. Il tutto sarà accompagnato dall'ennesimo calo delle temperature”. Martedì 24 maggio il fronte scivolerà verso i Balcani dando però luogo a qualche acquazzone sparso al centro-sud e nord-est, migliorando invece al nord-ovest. “Da mercoledì 25 torna in cattedra l'anticiclone africano, che riporterà tempo stabile e soleggiato ma soprattutto una impennata termica”, aggiungono gli esperti di 3bmeteo.com.