Ostello di Ponte Felcino, i profughi vanno via

PERUGIA

Ostello di Ponte Felcino, i profughi vanno via

17.05.2016 - 10:31

0

Ponte Felcino un paese diviso a metà. Tra chi vede nella presenza dei profughi un problema per la sicurezza e chi non vede nessun collegamento tra le criticità della frazione e l'Ostello di gioventù diventato un centro di accoglienza (95 posti letto, ma spesso al collasso). A tutti è noto il suo uso che nel corso degli anni, a partire dal 2000 dopo la convenzione tra Comune e Aig a cui ha affidato la gestione dell'immobile per 28 anni fino agli ultimi 3 anni, sarebbe diventato insostenibile. Nel novembre 2014 la proloco La Felciniana sottopose al sindaco di Perugia Romizi un documento dove tra i punti si faceva riferimento all'ostello: "Sottoutilizzato e la presenza di giovani e di turisti limitata in numero e nel corso dell'anno. È stato usato in maniera impropria per ospitare centinaia di immigrati". Concetto ribadito anche in commissione, quando si è discusso dell'ordine del giorno dei consiglieri De Vincenzi e Pittola (approvato dalla sola maggioranza) sulla valorizzazione della struttura, da una residente del posto Citti. Che ha sottolineato come la popolazione non sia mai stata sentita a riguardo e l'immobile potrebbe essere messo a disposizione, come in passato, della comunità. L'assessore Cicchi ha ammesso che l'Arci sta cercando un'altra struttura. Sembrerebbe, secondo voci, che l'associazione abbia già firmato un accordo con la Caritas ed entro la fine di maggio i migranti verrebbero mandati a Montemorcino. A Ponte Felcino, al di là di tutto, è legato il sindaco. Non solo perché dalla fine del 2014 si è interessato alle criticità del posto facendo dei sopralluoghi fino ai giorni scorsi quando ha aiutato la proloco a pulire il paese, ma ha deciso di mettere su famiglia proprio lì. Dopo il matrimonio (24 luglio) lascerà il centro storico per trasferirsi sulle colline, a San Felicissimo alta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Merola (Sindaco Bologna): “Abbiamo fermato gli invasori”

Merola (Sindaco Bologna): “Abbiamo fermato gli invasori”

(Agenzia Vista) Roma, 27 gennaio 2020 Merola (Sindaco Bologna): “Abbiamo fermato gli invasori” Il sindaco di Bologna, Virginio Merola, festeggia la vittoria di Bonaccini al comitato del PD. “Abbiamo fermato gli invasori, una lezione anche per il PD nazionale”. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Santellii balla (a piedi nudi) danze folcloristiche, anche Tajani e Gasparri si buttano in pista

Santellii balla (a piedi nudi) danze folcloristiche, anche Tajani e Gasparri si buttano in pista

(Agenzia Vista) Calabria, 27 gennaio 2020 Santellii balla (a piedi nudi) danze folcloristiche, anche Tajani e Gasparri si buttano in pista La candidata di centrodestra, Jole Santelli, conquista la Calabria: "Sono risultati enormi" - ha commentato, ormai senza un filo voce, i primi risultati: "Permettete di dedicare questa vittoria ai miei genitori, ai miei nipotini che, come tutti i bambini e i ...

 
Bonaccini si arrabbia con la sicurezza del comitato

Bonaccini si arrabbia con la sicurezza del comitato

(Agenzia Vista) Roma, 27 gennaio 2020 Bonaccini si infuria con la sicurezza del comitato Elezioni Emilia-Romagna. Le prime parole del presidente Bonaccini. “Un risultato straordinario, è merito di tutte le liste che mi hanno sostenuto. Risultato incredibile”. Il comitato festeggia l’ormai certa vittoria di Bonaccini alle elezioni dell’Emilia Romagna Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Bonaccini: “PD ha vinto test nazionale”

Bonaccini: “PD ha vinto test nazionale”

(Agenzia Vista) Roma, 27 gennaio 2020 Bonaccini: “PD ha vinto test nazionale” Elezioni Emilia-Romagna. Le prime parole del presidente Bonaccini. “Un risultato straordinario, è merito di tutte le liste che mi hanno sostenuto. Risultato incredibile”. Il comitato festeggia l’ormai certa vittoria di Bonaccini alle elezioni dell’Emilia Romagna Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Live Non è la D'Urso, Giorgina, la sexy colf. Pulisce casa nuda per 50 euro l'ora. Video e intervista

Televisione

Live Non è la D'Urso, Giorgina, la sexy colf. Pulisce casa nuda per 50 euro l'ora. Video e intervista

Si chiama Georgina, è giovane, bella e fa la colf. Soltanto che lo fa nuda. Per cinquanta euro l'ora e le richieste fioccano. La donna si è presentata a Live Non è la D'Urso, ...

27.01.2020

Video Live - Non è la D'Urso, Gerardina Trovato racconta il suo dramma: "Vivo con 80 euro della Caritas"

Lo sfogo

Video Live - Non è la D'Urso, Gerardina Trovato racconta il suo dramma: "Vivo con 80 euro della Caritas"

La cantante Gerardina Trovato a “Live Non è la D’Urso” nella puntata di domenica 26 gennaio 2020. Ha raccontato il suo dramma. La cantautrice dice di vivere in Sicilia con 80 ...

27.01.2020

Grande Fratello Vip 2020, Barbara Alberti in ospedale: viene annullato il televoto, rimborso per gli sms

La comunicazione

Grande Fratello Vip 2020, Barbara Alberti in ospedale: viene annullato il televoto, rimborso per gli sms

Grande Fratello Vip 2020, la decisione della produzione del Reality Show arriva nella serata di domenica 26 gennaio. "Barbara Alberti ha momentaneamente abbandonato la Casa ...

26.01.2020