Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Strade sicure, lavori conclusi a Sant'Arcangelo

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Una serie di interventi molto attesi, che integrano quelli realizzati lo scorso anno, sono stati effettuati lungo la strada regionale 599 nel tratto che attraversa il centro abitato di Sant'Arcangelo di Magione. I lavori di bitumatura, realizzati dal settore viabilità della Provincia di Perugia con finanziamento della Regione Umbria, hanno riguardato il rifacimento del manto stradale di circa un chilometro della strada regionale 599. In particolare, sono stati asfaltati i tratti che vanno dal monumento ai caduti fino all'inizio del marciapiede, dove è anche stata realizzata una nuova illuminazione led, e dal camping Polvese all'incrocio con via della Cooperazione. "Si nota in quell'area - ha affermato il sindaco Chiodini - il ritorno a verde, dopo quasi dieci mesi dalla fine dei lavori, della parete in terra armata realizzata nella zona franata: un notevole miglioramento ambientale e paesaggistico all'ingresso di una delle più importanti frazioni turistiche del lago Trasimeno". Nella serie di interventi primaverili sulle strade regionali rientra anche la sistemazione di un tratto di curva presso il castello di Magione lungo la strada regionale 75bis del Trasimeno, dove si era registrato un avvallamento importante del fondo. È stato inoltre bitumata una parte di strada regionale 75bis, divenuta pericolosa per la presenza di numerose buche, nei pressi di Torricella località Trincerone.