Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caporalato, fenomeno in espansione in edilizia

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Dall'agricoltura all'edilizia il precariato non ha confini e limiti di settore. Se poi il fenomeno è propedeutico a situazioni di illegalità come il caporalato allora le lotti contrattuali dei sindacati si trasformano in qualcos'altro e passano nelle mani delle autorità giuziarie competenti. Già qualche mese fa la Cgil aveva dato l'allarme sulla presenza di situazioni preoccupanti nella Media Valle del Tevere, in particolare tra Marsciano e Collazzone ora è la Fillea, la categoria che rappresenta l'edilizia a segnalare casi di caporali e vittime. “Visitando i cantieri - spiega il segretario regionale Gianni Fiorucci - ci troviamo di fronte a operai sempre più sfruttati. Innanzi tutto vengono assunti ufficialmente con i voucher per due ore anche se magari ne fanno otto; poi veniamo a scoprire che c'è qualcuno che li ingaggia così, di volta in volta a un prezzo sempre più al ribasso”. Leggi anche: Caporalato, stranieri sfruttati nei lavori agricoli Servizio completo a cura di Marina Rosati sul Corriere dell'Umbria del 26 aprile