Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Corsa all'Anello, 17 cavalli su 19 passano le visite

Un'immagine dell'edizione 2015

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La commissione veterinaria presieduta dal dottor Giammario Corsalini, ha sottoposto alle visite i cavalli presentati dalle scuderie dei terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria in vista della Corsa all'Anello che si terrà allo stadio San Girolamo di Narni domenica 8 maggio. Dei 19 cavalli visitati nelle scuderie, 17 sono risultati idonei e potranno regolarmente disputare la gara equestre e 2 sono rivedibili e verranno quindi visitati di nuovo in data da stabilire. Solo dopo la nuova visita la commissione veterinaria comunicherà se potranno disputare la gara al San Girolamo. Ogni terziere sceglierà poi tra i cavalli risultati idonei i tre titolari che parteciperanno alla corsa ed il cavallo di riserva. Il terziere Mezule ha presentato alla visita 7 cavalli risultati idonei, Fraporta ha presentato 5 cavalli, risultati ugualmente idonei ed infine Santa Maria ha presentato 7 cavalli, 5 dei quali sono risultati idonei e due rivedibili. La commissione veterinaria ha apprezzato molto il lavoro svolto dai tre responsabili delle scuderie dei terzieri Marco della Rosa (Mezule), Edoardo Secondi (Fraporta) e Diego Cipiccia (Santa Maria) che hanno presentato insieme al loro staff i cavalli in condizioni ottimali dal punto di vista nutrizionale che atletico. Nei giorni scorsi, i responsabili della segreteria tecnica dell'Ente Corsa, alla presenza di un rappresentante per ogni terziere, hanno anche effettuato i primi sorteggi delle tornate della Corsa all'Anello. Eccoli, nel dettaglio. Prima tornata: Fraporta – Santa Maria, Santa Maria – Mezule e Mezule – Fraporta. Seconda tornata: Santa Maria – Mezule, Mezule – Fraporta e Fraporta – Santa Maria. Terza tornata: Mezule – Fraporta, Fraporta – Santa Maria e Santa Maria – Mezule. Si ricorda, infine, che sono state ufficializzate le prove della Corsa all'Anello. Prove libere il 25 aprile. Ogni terziere avrà a disposizione un'ora e mezza, a partire dalle 14.30 per provare i cavalli e saggiare il terreno. Il primo maggio ci prove ufficiali che partiranno alle 9.30.