Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antiterrorismo, ulteriormente rafforzati dispositivi di vigilanza

Il prefetto di Terni Angela Pagliuca

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Nel corso del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica tenutosi a Orvieto lo scorso 18 marzo, era stato affrontato il tema della sicurezza nel periodo delle festività pasquali, con specifico riferimento ai luoghi di culto e di maggior afflusso turistico, già oggetto di stringenti controlli preventivi e vigilanza rafforzata. A seguito dei tragici eventi di Bruxelles, il prefetto di Terni Angela Pagliuca ha convocato apposite riunioni tecniche di coordinamento che hanno visto il coinvolgimento, oltre che dei vertici delle forze di polizia, degli organi deputati al soccorso tecnico e sanitario urgente. Particolare attenzione è stata dedicata alle infrastrutture stradali e ferroviarie, con l'apporto delle componenti specializzate della polizia di Stato. L'elevato livello di allerta internazionale impone la massima attenzione e la più pronta operatività su tutto il territorio nazionale, nonché il miglior coordinamento tra le diverse autorità preposte alla gestione di situazioni emergenziali. Si è dato altresì avvio ad una verifica delle misure organizzative già previste e attuate. Tale verifica proseguirà senza soluzione di continuità nei prossimi giorni.