Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Città commossa per la scomparsa della madre del sindaco

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Si è spenta martedì 9 febbraio nella sua amata Norcia, città dove ha sempre vissuto, Liliana Altavilla, madre del sindaco Nicola Alemanno. Da sempre è stata un punto di riferimento della vita culturale e sociale della comunità nursina che conserverà per sempre il ricordo del suo forte carisma, del suo entusiasmo, della sua passione, della sua creatività e del suo attivismo concreto per la città: doti preziose che le hanno permesso di interagire con tutta la popolazione, dai più piccoli agli adulti, di promuovere in prima linea e di animare le più importanti e significative espressioni del contesto religioso e culturale cittadino, come il corteo storico di San Benedetto, la processione del Cristo Morto e il teatro (nella foto al centro con un vestito nero e un ventaglio insieme agli attori della compagnia TeatroTredici). Il suo intenso e costante impegno civico resterà indelebile nella memoria di tutti coloro che l'hanno conosciuta e amata. Al sindaco Alemanno e alla sua famiglia attestati di affetto e vicinanza da giunta, consiglio e tutti i dipendenti comunali. Le esequie sono state celebrate giovedì 11 febbraio alle 11.15 nella concattedrale di Santa Maria.