Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Svincolo di Scopoli, contatti con il Ministero per superare criticità

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

“E' stata da tempo avviata una interlocuzione con il Ministero dei Beni Culturali per superare le criticità che erano state manifestate dalla Sovrintendenza dell'Umbria sul progetto presentato dalla società Quadrilatero per la realizzazione dello svincolo di Scopoli sull'asse della Strada Statale 77”: lo annunciano la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, e l'assessore regionale alla viabilità, Giuseppe Chianella. “Nei prossimi giorni – hanno detto Marini e Chianella - sono previsti ulteriori approfondimenti con i Ministeri competenti  per dare soluzione alla realizzazione di un'opera importante per tutto il territorio e particolarmente attesa dalle comunità locali”. L'assessore Chianella aveva incontrato il Direttore del Ministero dei Beni Culturali, Francesco Scoppola, su diverse tematiche riguardanti l'Umbria, fra cui quella relativa proprio alla realizzazione della svincolo di Scopoli. L'incontro si era concluso con l'impegno a rivedersi per approfondire gli aspetti più specificatamente tecnici della questione.