Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aidaa all'attacco: "Prima la benedizione, poi la cucina"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

"Prima benedicono gli animali e poi se li mangiano". L'Aidaa non ci sta e attacca a testa bassa. "Rasenta l'assurdo quello che accadrà domenica 17 gennaio ad Assisi dove nella chiesa di Santa Maria degli Angeli è prevista dapprima la benedizione degli animali e successivamente un pranzo a base di rigatoni al sugo di carne, e portate di carne di manzo e agnello. “Siamo assolutamente indignati per non dire di peggio- dice Lorenzo Croce presidente di Aidaa- che senso ha benedire gli animali e poi mangiarseli? Tutto questo poi assume un tono assolutamente sinistro se si pensa che avviene ad Assisi città di San Francesco e per giunta al pranzo parteciperanno anche le autorità civili e religiose, parlare di controsenso mi pare davvero il minino, per questo chiediamo senza mezzi termini che si modifichi il menù del pranzo- conclude Croce- e che ci si astenga dal mangiare la carne dei fratelli degli animali appena benedetti”.