Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sant'Antonio, ufficializzati i candidati a capodieci

I candidati a capodieci del Cero di Sant'Antonio

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Sono stati ufficializzati i candidati a capodieci del Cero di Sant'Antonio per il 15 maggio 2016. Si tratta - in rigoroso ordine alfabetico - di Domenico Bagagli, Michele Gaggiotti, Eros Mencarelli e Massimo Passeri. Candidature ufficializzate nella serata di venerdì 11 dicembre in occasione della riunione della manicchia esterna nella taverna di via Fabiani. A scegliere chi lancerà la brocca - come avvenuto dallo scorso anno con l'elezione di Daniele Battistelli - saranno di nuovo i ceraioli, con apposito regolamento, approvato nelle varie assemblee. Saranno circa 800 i ceraioli iscritti all'anagrafe santantoniara, che si esprimeranno domenica 10 gennaio dalle 9 alle 16. Seggio che verrà allestito nella taverna di via Fabiani. Al termine della votazione e del relativo spoglio verrà ufficializzato il nome del capodieci. Sangiorgiari - E' di qualche settimana fa invece l'ufficializzazione dei quattro candidati a capodieci per il Cero di San Giorgio. Anche in questo caso l'elezione avverrà nella giornata del 10 gennaio. Quattro gli aspiranti a lanciare la brocca: si tratta - sempre in ordine alfabetico - di Giorgio Anastasi, Matteo Battistelli e di Lamberto e Moreno Morelli, tutti appartenenti alla manicchia di San Pietro. Domenica 10 gennaio dunque si conoscerà il successore di Andrea Fronduti, capodieci nel 2015. Santubaldari - Anche per quanto riguarda i santubaldari l'elezione del capodieci si terrà domenica 10 gennaio, secondo il metodo in vigore dallo scorso anno. Voteranno dunque i cosiddetti “ceraioli attivi”, vale a dire i componenti di tutte le “mute” del percorso, con l'aggiunta di 4 “anziani” per ciascun gruppo. In città ovviamente già circolano alcuni dei nomi dei candidati, ma l'ufficializzazione avverrà soltanto il giorno precedente alle votazioni.