Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antenna a Padule, continua la mobilitazione

I residenti di Padule protestano davanti a Palazzo Pretorio con il sindaco Stirati

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Fine settimana amaro per i cittadini di Padule, ancora sul piede di guerra, che hanno visto sfumare la possibilità che la vicenda dell'installazione dell'antenna per la telefonia mobile, il cui posizionamento è previsto secondo i progetti nella zona industriale est, potesse venire inserita all'ordine del giorno del consiglio comunale di lunedì pomeriggio a Gubbio. La questione potrebbe essere comunque illustrata dal sindaco Stirati durante lo spazio a lui assegnato per le comunicazioni. Intanto il comitato “No all'antenna” sta portando avanti la protesta, con una raccolta firme che ha superato le 500 adesioni.