Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'auto si ribalta, test col brivido

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La cintura di sicurezza può salvare la vita. Cosa succederebbe se ci si ribaltasse con l'auto senza utilizzare i dispositivi di sicurezza obbligatori? La prova, simulata, è stata possibile effettarla giovedì 19 novembre in piazza della Repubblica grazie a “Young&Road”, il giro d'Italia della sicurezza stradale che ha avviato proprio il suo tour da Foligno. Su un tir che si trasforma in un palco attrezzato sono collocati un simulatore di ribaltamento auto, un simulatore d'impatto e un maxischermo. Il progetto, finanziato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri, ha l'obiettivo di sensibilizzare i giovani ai giusti comportamenti di guida che costituiscono il 90 per cento delle cause dell'incidente stradale, alla percezione dei rischi e alla consapevolezza delle norme da rispettare. Un test sul campo a cui in tanti, incuriositi, hanno voluto partecipare per capire come un'auto che viaggia a soli 50 km orari e che impatta lateralmente contro un'utilitaria sviluppa un'energia cinetica tale da provocare facilmente il ribaltamento della vettura. Anche le autorità cittadine hanno visto in diretta la dimostrazione con ragazzi e adulti che hanno provato il simultaore. Alla fine tutti convinti: indossare la cintura conviene. Sempre.