Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Novembre anomalo: dal weekend si potrà anche andare al mare

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

“Davvero anomalo l'anticiclone in arrivo su mezza Europa ed Italia, dove l'autunno verrà di fatto azzerato da clima secco ed eccezionalmente mite” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “almeno per una decina di giorni avremo tempo stabile, in prevalenza assolato e con temperature ben oltre le medie del periodo, praticamente estive in montagna. Sulle Alpi sono infatti attesi fin oltre 15-16°C a 1500m, 18-19°C a 1000m e zero termico diurno fino a 4000m: un durissimo colpo per i nostri ghiacciai per un Novembre che si preannuncia davvero avaro di neve almeno nella sua prima parte”. SEGUI la sezione Meteo del Corriere “Dal weekend si potrà stare anche andare al mare e stare in maniche corte al sole” – prosegue l'esperto – “dato che nelle ore centrali del giorno sono previste punte di oltre 20-22°C da Nord a Sud; stiamo parlando di temperature oltre le medie anche di 7-9°C. L'escursione termica tra giorno e notte sarà così notevole, dato che comunque di notte le minime scenderanno diffusamente sotto gli 8-10°C sulle aree interne”. GUARDA video: previsioni per sabato 7 novembre “Attenzione però alla nebbia, che potrà tornare fitta su alcune aree del Centronord” – avverte Ferrara – “in particolare su Valpadana e vallate tosco-umbre nottetempo ed al mattino, in parziale sollevamento diurno. Qui la visibilità potrà essere inferiore anche ai 40-50m, oltretutto con clima più freddo ed umido.” “Una situazione di stallo che potrebbe protrarsi fino almeno a metà mese. A seguire le grandi perturbazioni dal Nord Europa tenderanno a smantellare l'anticiclone per riportare aria d'Autunno anche sull'Italia con piogge e calo termico. Ancora presto per dire se ci riusciranno, ma le probabilità ci sono” – conclude l'esperto.