Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavori sul raccordo, tutto pronto per il primo cantiere

La presentazione dei lavori da parte dei vertici Anas

AleAnt
  • a
  • a
  • a

Un primo cantiere per sostituire i giunti di dilatazione per il viadotto Piscille parte venerdì 6 novembre e sarà attivo di notte. Da lunedì 9 novembre partono gli interventi più di sostanza con le sostituzioni delle barriere sui viadotti della Perugia-Bettolle. Il punto sui lavori più importanti sul raccordo degli ultimi anni, rinviati per Eurochocolate e fiera, è stato fatto dai vertici Anas (con il capo compartimento regionale appena insediato Raffaele Celia) e comunali con l'assessore ai lavori pubblici Francesco Calabrese. GUARDA la gallery È stata sottolineata la necessità e indifferibilità degli interventi per la messa in sicurezza della quattrocorsie. Si parte con il viadotto Genna e la galleria Volumni (sostituzioni luci con tecnologia Led, installazione delle colonnine sos e nuovo sistema di sicurezza e antincendio). Sarà chiusa un'intera carreggiata per quasi 2 chilometri, il traffico sarà consentito a doppio senso di marcia su quella opposta. In questo caso (per il cantiere Volumni) prima di Natale verranno sospesi i lavori per evitare troppi disagi alla circolazione. Lo stesso non si potrà fare nel viadotto Genna. A seguire miglioramento della sicurezza sul viadotto Passignano e nella fase 2 cosiddetta, a partire dalla seconda metà del 2016, si va con il viadotto Ellera e la galleria Prepo, con durata dei lavori rispettivamente per 190 e 240 giorni. Il totale degli interventi ammonta a 11,7 milioni.