Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rifiuti abbandonati, residenti sul piede di guerra

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

I residenti sono sempre più pronti a fare clic. Con cellulare o macchina fotografica, l'intento è uno: denunciare le brutture che l'inciviltà dissemina nel quartiere di Fontivegge, a Perugia. Ad esempio i rifiuti abbandonati in barba ai divieti di scarico (come tra via Campo di Marte e via del Lavoro). O pezzi di ceramica provenienti da chissà quale toilette a mezzo metro da una fermata dell'autobus. “Sembra che arrivino da ogni dove apposta per regalarci rifiuti”, ironizza qualcuno. Il comitato “Progetto Fontivegge” ritiene utile una campagna di sensibilizzazione da condurre almeno in zona e ne parlerà col Comune. L'idea, per quanto ancora da mettere a punto, sarebbe quella di volantini con slogan eloquenti (del tipo: “Sporcheresti mai casa tua? Allora perché sporchi il quartiere dove vivi?”) ricordando che Gesenu ritira gratuitamente rifiuti ingombranti.