Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Archidiocesi, Bassetti annuncia nomina tre nuovi monsignori

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Sabato 3 ottobre, prima di lasciare la Curia arcivescovile per recarsi a Roma, dove prenderà parte al Sinodo dei Vescovi sulla famiglia (Città del Vaticano, 4-25 ottobre), il cardinale Gualtiero Bassetti ha dato l'annuncio della nomina pontificia a “Cappellano di Sua Santità”, con titolo di monsignore, a tre sacerdoti dell'Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve. Si tratta di don Gustavo Coletti, parroco di Santa Maria a Ponte Pattoli, don Augusto Penchini, per molti parroco di San Cristoforo a Piscille ed attualmente canonico della cattedrale di San Lorenzo, e don Alberto Veschini, parroco di San Felicissimo a Ponte Felcino. I tre sacerdoti, "per unanime attestazione – ha evidenziato il cardinale –, hanno svolto degnamente il loro ministero e hanno vissuto con fede tutte le difficoltà che comporta il servizio di pastore, comprese quelle legate alla ricostruzione delle chiese parrocchiali dopo il sisma del 1997. Essi hanno ricoperto anche incarichi diocesani, svolti con spirito di collaborazione e carità verso i confratelli sacerdoti".