Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Porchetta sovrana, tutto pronto a Costano per la sagra numero 42

Lo chef Vissani alla sagra della porchetta

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

E' tutto pronto a Costano per il tradizionale appuntamento della Sagra della porchetta, che prenderà il via giovedì 20 agosto e proseguirà fino a domenica 30 agosto. Ogni sera apertura chiosco porchetta e bar ore 18.00 - Apertura stand gastronomici ore 19.00 - Apertura angolo del ghiottone ore 20.00. In menu crostino del porchettaio, polenta con funghi e polpa di salsicce, gnocchi di patate fatti in casa al sugo d'oca, trippa di maiale con torta, porchetta bellavista, "recchia e zampetto", torte al testo farcite. Organizzata dal gruppo giovanile di Costano, la festa ha 42 anni di vita, e nel 2015 propone un forte elemento di novità. “Dopo una lunghissima assenza - spiega la presidente Michela Migliosi - torna a rivivere il centro storico del nostro paese e nasce ‘Costano in piazza… Drink & food'. Nella splendida cornice della piazza del paese oltre a una ricercata selezione musicale, verranno proposti aperitivi, ottimi vini e birre ricercate. Il tutto accompagnato da assaggi di porchetta e altre specialità tra cui il nuovissimo pig burger. Tutte le sere la piazza prenderà vita dalle 20 e si potrà visitare il museo del porchettaio, all'interno del vecchio castello, con le mostre fotografiche “40 anni ed oltre” e “Naturalmente Costano”, oltre al primo concorso fotografico organizzato dagli Amici della fotografia di Costano. Il programma musicale sarà particolarmente ricco: live set con British Night, 88 folli, Rollover group, Martin S Gumbo-blues band. E poi ancora: I Cieli di Turner, Radar music movement, The moody brothers, Jamboree Night/Sficatz, Nate+Rob From Heavywood, Lucio Camacho, Fabio Cabrio show. Per “Musica sotto le stelle” si esibiranno Omar Lambertini, Orchestra italiana Bagutti, Rossella Ferrari e i Casanova, Orchestra spettacolo Vincenzi-Fans club ufficiale, Daniele Tarantino, Matteo Tassi, Orchestra Simona Quaranta, Orchestra Castellina Pasi, Orchestra Marianna Lanteri, Orchestra Mario Riccardi, Claudia e l'orchestra italiana.