Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Settimana Magionese, spettacolo in piazza con la Disfida

La Stazione si è aggiudicata le prove a tempo

Alice Guerrini
  • a
  • a
  • a

La Stazione si lascia alle spalle gli avversari e porta a casa le prove a tempo. I giogaioli arancioneri in 1 minuto 18 secondi e 58 hanno percorso il tradizionale tragitto per le vie del paese, lasciandosi alle spalle gli avversari. In seconda posizione il Comune con 1.18.75 seguito dal Casenuove (1.19.45) e in coda il rione vincitore dell'ultimo palio, il Caserino con 1.20.13. Le prove si sono svolte sabato 8 agosto, giorno in cui si è aperta la Settimana Magionese. La corsa è stata anticipata dalla “Disfida” che si è svolta in piazza Carpine con la presentazione dei giogaioli che correranno il 35esimo palio. GUARDA LE FOTO Un momento reso ancor più spettacolare dalla partecipazione dei Tamburini del Palio delle Barche di Passignano, dai cavalieri e amazzoni dell'associazione Cavalieri Pian di Carpine e dalla Compagnia teatrale magionese. Sempre nella giornata di sabato si sono aperte due mostre, quella alla Torre dei Lambardi di Ferruccio Ramadori e l'esposizione nella sala del Cinema Carpine: “Il Magazzino delle idee”. Qui è possibile trovare gli elaborati dei ragazzi che hanno frequentato il laboratorio di Fabrizio Segaricci. Progetto nato in collaborazione con la Soms e l'Arci di Magione. Al taglio del nastro hanno partecipato i rispettivi presidenti, Gianmarco Alunni Proietti e Andrea Baldassarri. Con loro anche gli artisti che hanno tenuto le varie lezioni per avvicinare i più giovani al mondo dell'arte: Giuliano Andreassi, Federica Braconi e Giorgio Lupattelli. Chiara Segantini ha invece curato la parte didattica. In questo percorso fondamentale è stato anche il contributo delle assistenti Giulia Riganelli, Veronica Sorci, Laura Gatti, Martina Bellucci, Giuliana Cucchiella ed Elisa Simonetti. La Settimana Magionese, organizzata dalla Pro Magione del presidente Simone Bietolini, continuerà fino a domenica 16 agosto.