Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Diga di Montedoglio, ok a ripristino delle strutture cementizie

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

“Il ministero delle infrastrutture ha approvato il progetto definitivo per il ripristino delle strutture cementizie dello scarico di superficie della diga di Montedoglio”: lo ha annunciato l'assessore all'agricoltura della Regione Umbria, Fernanda Cecchini. Nell'esprimere “soddisfazione” per l'approvazione del progetto da parte della competente direzione ministeriale, Cecchini ha sottolineato “che si tratta di un passo indispensabile, e molto atteso, per la ripresa della piena funzionalità dell'invaso, dopo il cedimento strutturale dello sfioratore avvenuto nel 2010. Grazie agli interventi previsti dal progetto – ha aggiunto Cecchini –, improntati a garantire il miglioramento della sicurezza ed una piena efficienza, la portata dell'invaso potrà essere ricondotta dagli attuali 90 milioni di metri cubi di acqua a circa 150, con ricadute positive sia rispetto alla preservazione della risorsa idrica che al suo utilizzo, soprattutto per il comparto agricolo messo a dura prova negli ultimi anni dalle minori precipitazioni e dall'accentuarsi di periodi siccitosi. Si può ben sperare che la gara per l'affidamento dei lavori possa avvenire nei prossimi mesi”.