Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Addio a Sabatino Carfagna, il "padre" della cavallina bianca

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Si è spento all'età di 93 anni, Sabatino Carfagna, “Tino” per gli amici e per quanti lo conoscevano e ne apprezzavano le straordinarie doti umane e l'attaccamento alla sua terra di origine, alla famiglia, ai cavalli, la sua grande passione che poi ha trasmesso al figlio Sergio. “Tino” Carfagna ha ricoperto il ruolo di maestro di campo per oltre dieci anni alla Giostra della Quintana di Foligno, da sempre “uomo” di cavalli, ha partecipato con successo a diverse gare amatoriali al galoppo in Umbria e non solo. La scuderia del figlio Sergio ed i cavalli sono sempre stati la sua passione e ragione di vita che ha condiviso da sempre con padre Danilo Reverberi, amico di famiglia, vero e proprio esperto, “supervisore” della prestigiosa attività nell'ippica, nel trotto in particolare. Attività coronata da tanti successi, non ultima la nascita della cavallina bianca, “Via Lattea”, che amava tanto. I funerali di Sabatino Carfagna si svolgeranno giovedì 6 agosto alle 15 presso la chiesa San Pietro ad Assisi. Alla famiglia, alla moglie Lidia e ai figli Sergio e Sandro le piu' sentite condoglianze.