Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Archivio di Stato, mobilitazione contro la chiusura: Stirati incontra il direttore

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Si terrà mercoledì 17 giugno alle ore 10 a Perugia un incontro tra il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati e il direttore dell'archivio di Stato Costanza Maria Del Giudice, per concordare una soluzione che scongiuri la chiusura e il trasferimento della sede locale dell'archivio in altra località.  L'ipotesi, emersa in questi giorni, ha suscitato da più parti forti reazioni contrarie, a cominciare dall'amministrazione comunale, che si è da subito attivata nella persona del sindaco. "Abbiamo avuto già assicurazioni – commenta Stirati - per scongiurare questa eventualità. La nostra storia e la nostra cultura non possono subire una ferita così profonda per problemi di carattere tecnico-burocratico e gestionale. Chiariremo l'iter da seguire". Sulla questione sono intervenuti anche l'Università dei Muratori, l'associazione Maggio Eugubino, la Famiglia dei santubaldari, quella dei ceraioli di San Giorgio e quella dei santantoniari. "Gubbio non  può rinunciare alle proprie radici - si legge in una nota - ad un giacimento indispensabile per consentire a ricercatori e studiosi di portare avanti il proprio fondamentale lavoro. Per questo le nostre associazioni dicono un no fermo e deciso ad ogni ipotesi di trasferimento e chiedono che, grazie anche alle iniziative annunciate dal sindaco Filippo Stirati ed alle pressioni che provengono pure dal mondo della politica e soprattutto della cultura, l'archivio di Stato di Gubbio resti a Gubbio".