Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vecchi mobili, cibo e vetro: discarica in piena zona residenziale

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Ci abbandonano di tutto. Dai vecchi mobili fino ai classici sacchi dell'indifferenziato. In via Carso a Foligno a poco è servita l'arrivo della raccolta differenziata: il problema dell'inciviltà va avanti senza tregua da anni. Il luogo della vergogna si trova proprio di fronte al supermercato, in una piccola area verde dove sono posizionati alcuni cassonetti. Si può parlare benissimo di una mini discarica in piena zona residenziale. Nulla di nuovo sotto il sole per i residenti che ormai da tempo ci hanno fatto l'abitudine a scendere in strada e fare i conti con il degrado e soprattutto, con l'arrivo della bella stagione, con il cattivo odore. Elettrodomestici, mobili, vecchie televisioni, abiti. Ma anche resti di cibo e lastre di vetro. Insomma, di tutto e di più. Una problematica che accomuna tutto il quartiere nonostante l'altissima densità abitativa. Punti caldi dell'abbandono selvaggio di rifiuti nel quartiere anche via Cadore, via monte Rosa, via monte Bianco, via Ridolfi. Una problematica che accomuna molte altre zone della città.  Articolo completo nell'edizione del Corriere dell'Umbria di domenica 10 maggio (CLICCA QUI)