Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Femminicidio, donna di 66 anni accoltellata e uccisa dal marito a Niscemi, in provincia di Caltanissetta

default_image

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Una donna di 66 anni è stata uccisa con coltellate alla gola a Niscemi, in provincia di Caltenissetta. A scoprire il corpo sono stati i carabinieri, dopo che il marito, Vincenzo Buccheri di 67 anni, si è presentato in caserma con i vestiti ancora sporchi di sangue. "Ho ammazzato mia moglie", ha detto l'uomo confessando il femminicidio avvenuto nell'appartamento in cui viveva in pieno centro con la moglie, Giuseppa Pardo. I militari hanno trovato la donna distesa sul letto in una pozza di sangue e con un tagliacarte ancora conficcato nel collo. La coppia che aveva due figli, uno dei quali vive nello stesso palazzo di via Falcone. "Non ci sono denunce per stalking e maltrattamenti", spiegano gli investigatori dell'Arma. Sembra, invece, che il pensionato, che è stato adesso arrestato, avesse da qualche tempo problemi psichiatrici e fosse in cura al dipartimento di salute mentale.