Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto nelle Marche, scossa di magnitudo 3.6 fra Fermo e Ascoli

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La terra torna a tremare nelle Marche. Il sisma nella notte di martedì 5 maggio tra Fermano e Ascolano per una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.6. E' stata registrata dall'Ingv alle ore 4.05 e 38'': ha svegliato la popolazione ed è stata avvertita fino ad Ascoli. L'epicentro a 4 km a Ovest di Amandola.  Paura ma nessun danno segnalato. Amandola era già stato epicentro di una scossa lunedì mattina, quando alle 7.56 era stata avvertita dalla popolazione: 2.4 l'intensità. In serata alle ore 21.46 a Ripe San Ginesio, nel Maceratese, c'era stata una scossa di terremoto di magnitudo 2.6.