Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Kim Jong-un morto, la rivelazione di Donald Trump: "So come sta e presto saprete". Cosa sta succedendo

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il mistero sulle condizioni di salute del dittatore nordcoreano non è svelato ma qualcosa si muove. Oppure il caso diventa ancora più intricato. Arriva infatti la dichiarazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto ai giornalisti che ha una "precisa idea" sulla salute di Kim, ma non può parlarne, e gli ha augurato ogni bene. "So come sta", ha detto Trump alla Casa Bianca. "Probabilmente lo saprete in un futuro non troppo lontano". Per approfondire leggi anche: L'ultimo mistero sul dittatore Ore prime Seul aveva frenato sulla morte del leader nordcoreano. "Non ci sono sviluppi insoliti" in Corea del Nord tali da supporre che  Kim Jong Un sia morto aveva detto il ministro dell'Unificazione della Corea del Sud Kim Yeon-chul lasciando intendere che le voci sulla salute di Kim siano false. La Corea del Sud, ha spiegato durante un vertice a Seul a porte chiuse, ha "abbastanza fonti di intelligence per dire con sicurezza che non ci sono sviluppi insoliti" in Corea del Nord che sostengono le speculazioni sulla salute del leader.