Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto a Napoli, 25 scosse con epicentro Pozzuoli: nessun danno e paura fra la gente

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Terremoto a Napoli nella giornata di oggi, 26 aprile 2020. Una serie di scosse che hanno provocato paura nella gente. Venticinque scosse telluriche sono state avvertite bella zona Flegrea, tra il comune di Pozzuoli, zona dell'epicentro, quello di Quarto e i quartieri napoletani di Pianura, Bagnoli e Soccavo. Il primo terremoto alle 3.35. Uno sciame sismico che ha avuto come epicentro la zona della Solfatara, un vulcano attivo a Pozzuoli. Due le scosse più pesanti avvertite anche dalla popazione: una di magnitudo 2.5 alle 4.40 e una di magnitudo 3.1 alle 4.59. Non si registrano danni a persone o cose, ma la gente in molte zone si riversata in strada.