Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Abruzzo, maestro di sci di 61 anni trovato morto in casa dai carabinieri a Tagliacozzo dopo un anno

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

I resti di un uomo di 61 anni sono stati stati scoperti dai carabinieri a Tagliacozzo, in provincia dell'Aquila. La morte potrebbe risalire addirittura a 10-12 mesi fa. Il cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato trovato nella frazione di Roccacerro, nella casa dell'uomo, un maestro di sci che secondo i primi accertamenti non aveva genitori né fratelli. A denunciare la sua scomparsa e a chiedere informazioni è stato un amico. Il morto ha 61 anni; originario della cittadina abruzzese, viveva a Roma ed era solito spostarsi anche in altre regioni per svolgere la sua professione nei mesi invernali. Non è escluso che l'uomo si sia tolto la vita, anche se in questo senso dovranno fornire elementi le indagini dei carabinieri e gli accertamenti che l'autorità giudiziaria dovrebbe disporre nella giornata di lunedì. Tutte le ipotesi sono al vaglio degli inquirenti.