Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, il caso Luciana Martinelli. L'autopsia: "Nessun segno di violenza, morta il giorno della scomparsa"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il caso sarà sviscerato stasera, mercoledì 22 aprile, nel programma Chi l'ha visto? di Rai 3. Intanto sappiamo che Luciana Martinelli, 27 anni, è morta il 4 aprile, il giorno della sua scomparsa. Lo dicono i referti dell'autopsia dell'istituto di medicina legale di piazzale del Verano. Rimane ancora aperto il giallo che avvolge la sua morte e la scomparsa da casa al Tiburtino. Va stabilito se si sia suicidata oppure sia stata spinta in acqua da qualcuno. Il corpo, secondo il medico legale, non aveva segni di violenza ma questo non esclude che Luciana possa aver conosciuto qualche sbandato che vive e bivacca sul greto del Tevere, a poca distanza da dove era stata ritrovata parcheggiata la sua macchina. All'appello mancherebbero i suoi effetti personali e le chiavi della piccola utilitaria nera. La donna era impiegata come insegnante in una scuola e nel tempo libero prestava servizio come volontaria in un canile.