Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Benedetta Rossi, la food blogger regala la ricetta delle brioche allo yogurt: facile farle in casa Video

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Benedetta Rossi ci delizia oggi con una ricetta facile e veloce per una creazione che appare comunque impegnativa. La food blogger marchigiana regala ai suoi fan il video, che proponiamo in pagina, su come si fanno le brioche sofficissime allo yogurt. Benedetta è nota al pubblico per il suo popolare blog di cucina "Fatto in casa da Benedetta". E' ormai un volto nel web e viaggia a migliaia di follower sui social, segnatamente su Instagram da dove questa ricetta è stata tratta. Benedetta Rossi è titolare anche di un noto agriturismo vicino Fermo, nelle Marche e spesso appare sul suo account non solo per le ricette ma anche per condividere momenti di vita privata insieme al marito Marco e al suo cane, Nuvola, del quale ieri ha raccontato le difficoltà ed è stata ricoperta di like e commenti. Visualizza questo post su Instagram BRIOCHE SOFFICISSIME ALLO YOGURT di BENEDETTA . ----- INGREDIENTI ----- . 250g yogurt intero a temperatura ambiente 100g zucchero 1 uovo 70g burro a temperatura ambiente 450g farina metà 00 metà manitoba 1 bustina di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI 7g 2 cucchiaini di zucchero Buccia grattugiata di 1 limone Marmellata di albicocche q.b. 1 tuorlo per spennellare Latte per spennellare . ----- PROCEDIMENTO ----- . In una ciotola prepariamo le due farine insieme al Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI e 2 cucchiaini di zucchero. Mescoliamo e teniamo da parte. In una ciotola capiente versiamo lo yogurt, aggiungiamo lo zucchero e rompiamo l'uovo. Aggiungiamo anche il burro ammorbidito e grattugiamo la buccia di un limone. Mescoliamo per bene con una forchetta. Iniziamo ad incorporare il mix di farina e lievito poco alla volta, continuando a mescolare con un mestolo. Quando l'impasto si fa più resistente lo trasferiamo sul piano di lavoro infarinato e continuiamo ad impastare con le mani. L'impasto è pronto quando è elastico ed omogeneo e non si attacca più alle mani. Trasferiamo l'impasto in una ciotola pulita, copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare fino al raddoppio del volume. Ci vorranno circa 2 ore. Terminata la lievitazione lavoriamo un po' l'impasto con le mani e per comodità lo dividiamo in due. Formiamo due filoncini da suddividere in 5 palline. Avremo così 10 brioche. Allarghiamo ognuna delle palline e le stendiamo con il mattarello per formare dei dischi. Aggiungiamo un po' di marmellata a piacere su un lato del disco e spennelliamo con il latte sul resto della pasta. Richiudiamo il disco su se stesso solo per metà in modo da ricoprire la marmellata, quindi con una rotella pratichiamo dei tagli sul resto del disco. Terminiamo di richiudere e diamo forma alla brioche. Quindi sistemiamo su una teglia ricoperta di carta forno. Ora lasciamo lievitare per altri 20 minuti. Infine spennelliamo le brioche con il tuorlo d'uovo. Mettiamo in forno ventilato a 170° oppure in forno statico a 180°. In entrambi casi il tempo di cottura è di 20 minuti. Al termine della cottura lasciamo raffreddare e possiamo gustare queste delizie! Un post condiviso da Benedetta Rossi (@fattoincasadabenedetta) in data: 20 Apr 2020 alle ore 12:31 PDT