Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Medico canta per i malati oncologici in ospedale Fai rumore di Diodato. Il video fa il giro del web

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Sta facendo il giro del web il video del medico reggiano che canta "Fai rumore" di Diodato in corsia. L'ematologo Pierluigi Alfieri ha riservato un mini-concerto, con il solo ausilio della chitarra, a tutti i degenti del Centro oncologico dell'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia per regalare loro un momento di spensieratezza, nel giorno di Pasquetta, sulle note della canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2020. Il suo video è stato postato sulla pagina facebook della Fondazione onlus Grade, da trenta anni vicina al reparto di Ematologia.  Nel post sono anche riportate le parole del dottor Alfieri: "È stato il mio modesto contributo per onorare quella che gli infermieri hanno originalmente definito la Pasquarantena. In un reparto di Ematologia ogni giorno si vive in isolamento e distanziamento, non solo ai tempi del Coronavirus, allo scopo di proteggere le persone ammalate di leucemia, linfomi e mieloma da rischi infettivi durante un delicato periodo di cure. Cosa c'è di diverso durante questa emergenza Covid? In fondo, indossiamo le mascherine e i guanti e ci laviamo compulsivamente le mani come abbiamo sempre fatto. Da quel punto di vista non è cambiato nulla e personalmente rifuggo la retorica del medico/infermiere-eroe. La differenza è che i degenti non possono ricevere visita da parenti e amici per tutta la durata del ricovero che, soprattutto per coloro che si sottopongono a trapianto di midollo, è piuttosto lungo".